HOME

     Legge di Murphy               

           MURFOLOGIA GENERALE  

Se qualcosa può andar male, lo farà.

Corollari:

La filosofia di Murphy:
Sorridi... domani sarà peggio.

Costante di Murphy:
Le cose vengono danneggiate in proporzione al loro valore.

Versione relativistica della legge di Murphy:
Tutto va male nello stesso tempo.

Chiosa di O'Toole alla legge di Murphy:
Murphy era un ottimista.

Chiosa di Goldberg alla chiosa di O'Toole:
O'Toole era un ottimista.

Teoria di Nagel sulle origini della legge di Murphy:
La legge di Murphy non è stata scoperta da Murphy, ma da un altro uomo con lo stesso nome.

Corollario di Kohn alla legge di Muprhy:
Due torti sono solo l'inizio.

Corollario di McDonald alla legge di Murphy:
In ogni serie di circostanze, la corretta linea d'azione è determinata dagli eventi successivi.

Settima variante di Zymurgy alla legge di Murphy:
Quando piove, diluvia.

Postulato di Boling:
Se sei di buon umore, non ti preoccupare. Ti passerà.

Legge di Iles:
C'è sempre un modo migliore.

Corollari:

Seconda legge di Chishlom:
Quando tutto va bene, qualcosa andrà male.

Corollari:

Terza legge di Chisholm:
Le proposte sono sempre capite dagli altri in maniera diversa da come le concepisce chi le fa.

Corollari:

Prima legge di Scott:
Qualsiasi cosa vada male, avrà probabilmente l'aria di andare benissimo.

Seconda legge di Scott:
Quando si trova e si corregge un errore, si vedrà che andava meglio prima.

Corollario:
Quando si capisce che la correzione era sbagliata, sarà troppo tardi per tornare indietro.

Osservazione di Schnatterly:
Se qualcosa non può andar male, lo farà lo stesso.

Paradosso di Silberman:
Se la legge di Murphy può andar male, lo farà.

Estensione della legge di Murphy:
Se una serie di eventi può andar male, lo farà nel peggior ordine possibile.

Corollario di Farnsdick al quinto corollario della legge diMurphy:
Dopo che le cose sono andate di male in peggio, il ciclo si ripeterà.

Estensione di Gattuso al quinto corollario:
Niente va mai così male che non possa andar peggio.

Legge di Evans e Bjorn:
Qualunque cosa vada male, c'è sempre qualcuno che l'aveva detto.

Prima legge di Finagle:
Se un esperimento funziona, qualcosa è andato male.

Seconda legge di Finagle:
Qualunque sia il risultato di un esperimento, ci sarà sempre qualcuno pronto a:

Terza legge di Finagle:
In un qualsiasi insieme di dati, la cifra così evidentemente corretta da non richiedere un controllo è l'errore.

Corollari:

Quarta legge di Finagle:
Una volta che si è pasticciato qualcosa, qualsiasi intervento teso a migliorare la situazione non farà altro che peggiorarla.

Norme di Finagle:

Assioma di Wingo:
Tutte le leggi di Finagle possono essere trascurate da chi ha imparato la semplice arte di fare senza pensare.

Legge di Gumperson:
La probabilità che qualcosa accada è inversamente proporzionale alla sua desiderabilità.

Leggi di Issawi sul progresso:
Il corso del progresso:
La maggior parte delle cose va costantemente peggio.

Il sentiero del progresso:
Una scorciatoia è la via più lunga tra due punti.

Il passo del progresso:
La società è un mulo, non un'automobile: se la si spinge troppo, scalcia e disarciona chi la cavalca.

Prima legge di Sodd:
Quando qualcuno cerca di raggiungere un obiettivo, sarà sempre ostacolato dall'involontario intervento di qualche altra presenza (animata o inanimata). Tuttavia, ci sono obiettivi che vengono raggiunti, in quanto la presenza che interviene cerca a sua volta di raggiungere un obiettivo ed è, naturalmente, soggetta a interferenze.

Seconda legge di Sodd:
Prima o poi, la peggiore combinazione possibile di circostanze è destinata a prodursi.

Corollario:
Un sistema deve essere sempre concepito in modo da resistere alla peggiore combinazione possibile di circostanze.

Legge di Simon:
Qualsiasi aggregato prima o poi cade a pezzi.

Legge di Rudin:
In casi di crisi che obbligano la gente a scegliere tra varie linee di condotta, la maggioranza sceglierà la peggiore possibile.

Teorema di Ginsberg:

Chiosa di Freeman al teorema di Ginsberg:
Tutte le più importanti filosofie che cercano di dare un significato alla vita sono basate sulla negazione di una parte del teorema di Ginsberg.

Per esempio:

Osservazione di Ehrman:

Seconda legge di Everitt sulla termodinamica:
La confusione nella società è sempre in aumento. Solo l'enorme sforzo di qualcuno o di qualcosa può limitare tale confusione in un'area circoscritta. Tuttavia, questo sforzo porterà a un aumento della confusione totale della società.

Legge di Murphy sulla termodinamica:
Sotto pressione, le cose peggiorano.

Legge di Pudder:

Teorema di Stockmayer:

Legge di Murphy sulle burocrazie:
Se qualcosa può andar male, lo farà in triplice copia.

Legge di Maah:
Le cose vanno bene in modo da andar male.

Addendum alla legge di Murphy:
In termini matematici, 1+1=2, dove '=' sta per 'Raramente se mai'.

Principio dell'incertezza:
Si può esser sicuri che qualcosa è andata male solo dopo una lunga serie di errori.

Legge di Tussman:
Niente è inevitabile come un errore il cui momento è giunto.

Regola di Fahnestock per i fallimenti:
Se una cosa non ti riesce la prima volta, distruggi ogni prova del tuo tentativo.

Prima legge di Zymurgy sulla dinamica dei sistemi in evoluzione:
Una volta aperta una scatola di vermi, l'unico modo di rimetterli in scatola è usarne una più grande.

Commento di Kaiser alla legge di Zymurgy:
Non aprire una scatola di vermi se non sei sicuro di andare a pescare.

Legge di Dude:
Di due possibili eventi, accadrà solo quello indesiderato.

Legge di Hane:
Non c'è limite a quanto le cose possano andar male.

Legge di Perrussel:
Non c'è lavoro tanto semplice che non possa essere fatto male.

Osservazione di Mae West:
Errare è umano, ma ti fa sentire da Dio.

Legge di Thine:
La natura aborrisce la gente.

Legge di Borkowski:
Non ci si può proteggere dall'arbitrario.

Legge di Lackland:

Legge di Ken:
Un bruscolino volante cercherà l'occhio più vicino.

Principio di Paruzzi:
Se la partenza è sbagliata, i problemi aumenteranno in progressione geometrica.

Il fattore Chiang:

Legge di Schopenhauer sull'entropia:
Se metti un bicchiere di vino in un barile di monnezza, ottieni monnezza.
Se metti un bicchiere di monnezza in un barile di vino, ottieni monnezza.

Legge di Allen:
È più facile entrare in qualsiasi cosa, che uscirne.

Principio di Rockefeller:
Non fare mai niente che non vorresti essere trovato morto mentre lo stai facendo.

Legge di Young sulla mobilità inanimata:
Ogni oggetto inanimato si può spostare di quel tanto che basta a mettersi fra i tuoi piedi.

Legge di Smith:
Nessun problema vero ha una soluzione.

Legge di Hoare sui grandi problemi:
Dentro ogni grande problema ce n'è uno più piccolo che sta lottando per venir fuori.

Inversione di Schainker alla legge di Hoare:
Dentro ogni piccolo problema ce n'è uno più grande che sta lottando per venir fuori.

Legge di Alfredo il Grande:
Una buona soluzione può essere applicata con successo a  quasi tutti i problemi.

Osservazione di Baruch:
Se tutto quel che hai è un martello, tutto sembra un chiodo.

Osservazione di Fox sui problemi aziendali:
Quando un problema se ne va, la gente che ci stava lavorando resta.

Principio di Waldrop:
La persona che non c'è è quella che si stava occupando del problema.

Legge di Biondi:
Se il tuo progetto non funziona, controlla la parte che non ti pareva importante.

Detto di Disraeli:
L'errore è spesso più coscienzioso della verità.

Regola latina:
Chi dice che non si può fare non dovrebbe mai interrompere chi lo sta facendo.

Legge di Seay:
Niente risulta mai come era stato previsto.

Legge di Ruckert:
Non c'è problema tanto piccolo che non possa essere ingigantito.

Legge di Hall:
I mezzi giustificano i mezzi.

Legge di Baxter:
Un errore nella premessa apparirà solo nella conclusione.

Prima legge di McGee:
È incredibile quanto ci vuole a fare una cosa che non stai facendo tu.

Regola di Holten:
L'unico momento in cui si può essere certi di qualcosa è quando si è certi di aver sbagliato.

Legge di Sevareid:
La causa principale dei problemi sono le soluzioni.

Seconda legge di Commoner sull'ecologia:
Niente va mai via.

Legge di Guizot:
Si cade sempre dalla parte da cui si pende.

Legge di Sturgeon:
Lo sporco costituisce il 90 per cento di tutto.

Assioma di Bramati:
Tutto suda.

Legge dell'ineffabile:

Legge univoca delle premesse:

Legge di Booker:
Un grammo di applicazione val più di una tonnellata di astrazione.

Leggi di Klipstein applicate alla tecnica in generale:

Leggi di Klipstein applicate alla produzione meccanica e di prototipi:

Leggi della Società Internazionale Tecnici per tecnici ingenui:

Quattordicesimo corollario di Atwood:
Non si perde mai nessun libro prestandolo, a eccezione di quelli cui si tiene particolarmente.

Terza legge di Johnson:
Se si perde un numero di una qualsiasi rivista, sarà il numero che conteneva l'articolo che si era tanto ansiosi di leggere.

Corollario:
Tutti gli amici l'avranno perso, smarrito o gettato.

Legge degli oggetti smarriti:
L'unica maniera per ritrovare un oggetto smarrito e' comprarne uno nuovo.

Leggi complementari di Richard sulla proprietà:

Legge di Lewis:
Per quanto uno cerchi e si informi prima di comprare un qualsiasi articolo, lo troverà a minor prezzo da un'altra parte non appena l'avrà acquistato.

Legge degli affitti cittadini:
Chi non può permettersi di pagare l'affitto è in affitto Chi può permettersi di pagare l'affitto è proprietario.

Legge di Glatum sull'acquisizione materiale:
L'utilità prevista di un qualsiasi articolo è inversamente proporzionale alla sua reale utilità una volta comprato e pagato.

Leggi fondamentali del giardinaggio:

Leggi della coordinazione degli sforzi:
Là dove la coordinazione non è necessaria, funziona perfettamente; là dove è assolutamente necessaria,va a catafascio.

Legge di Berlusconi:
Più il programma è interessante, più sarà interrotto dalla pubblicità.

Legge dei treni:
Se il proprio treno è in ritardo, la coincidenza partirà in perfetto orario.

Prima legge del cicloamatore:
In qualunque direzione si stia andando, sarà sempre in salita e controvento.

Prima legge del Bridge:
È colpa del compagno.

Legge della frustrazione da felino:
Quando il vostro gatto vi si è addormentato in grembo e ha l'aria perfettamente felice e adorabile, dovrete improvvisamente andare in bagno.

Legge di Johnson e Laird:
Il mal di denti tende a cominciare di venerdì sera.

Principio di Benedict:
Per quanto nascosta sia una pecca, la natura riuscirà sempre a trovarla.

Legge della rivelazione:
Per quanto nascosta sia una pecca, verrà sempre fuori al momento peggiore.

Leggi di Langsam:

Legge di Hellrung:
Se aspetti, se ne andra'.

Estensione di Shavelson:
... dopo aver fatto il suo danno.

Aggiunta di Greld:
Se era brutto, tornerà.

Legge di Grossman:
I problemi più complessi hanno soluzioni semplici, facili da comprendere e sbagliate.

Precetto di Ducharme:
La fortuna bussa sempre alla porta nel momento sbagliato.

Legge di Flugg:
Quando c'è bisogno di toccar ferro o legno, ci si accorge che il mondo è fatto di alluminio e vinile.

Legge di Imbesi sulla conservazione dello sporco:
Per pulire una cosa, bisogna sporcarne un'altra.

Estensione di Freeman:
... ma si può sporcare tutto senza pulire niente.

Primo postulato dell'isomurfismo:
Le cose che non assomigliano a nessun'altra cosa al mondo, sono uguali tra di loro.

Legge di Boob:
Si troverà sempre una cosa nell'ultimo posto dove la si cerca.

Legge della ricerca ordinata:
Il primo posto dove cercare una qualsiasi cosa è l'ultimo in cui ci si aspetta di trovarla.

Legge di Maryann:
Chi non cerca trova.

Regola di Rune:
Se non t'importa dove sei, non ti sei perso.

Precetto di Ferguson:
La crisi è quando non puoi più dire < lasciamo perdere >.

Legge dell'inapplicabilità:
Lavare la macchina per far piovere non funziona.

Elogio di Coit-Murphy del pensiero negativo:
Un ottimista non rimarrà mai piacevolmente sorpreso.

Consolazione di Murphy:
Il peggior nemico del male è il peggio.

Teorema del cardinale:
L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili. Il pessimista teme che sia vero.

Legge di Naeser:
Si può fare una cosa a prova di bomba ma non a prova di iella.

Legge di Drazen sul ripristino:
Il tempo che ci vuole ad aggiustare una situazione è inversamente proporzionale al tempo che c'è voluto per guastarla.

Esempio 1: Ci vuole più tempo a rincollare un vaso che a romperlo.

Esempio 2: Ci vuole più tempo a perdere un numero di chili che a metterli su.

Legge del self-service:
L'ultima porzione del piatto che avevate deciso di prendere, sarà scelta dalla persona che vi sta davanti.

Osservazione di Zenone:
L'altra coda va più veloce.

Variazione di O'Brien sull'osservazione di Zenone:
Se si cambia coda, quella che si è appena lasciata diventerà' immediatamente la più veloce.

Corollario di Kenton:
Continuare a cambiar coda le rallenta entrambe e fa infuriare tutti.

Principio della coda:
Più tempo si aspetta in coda, più è alta la possibilità di stare nella coda sbagliata.

Regola di Flugg:
Più è urgente il motivo per cui si fa una coda, più lento sarà l'impiegato allo sportello.

Leggi di Vile sulla codologia:

Legge di Wittens:
Non appena ci si taglia le unghie si scopre di averne bisogno.

Leggi del teatro:

Legge di Hutchison:
Se un problema necessita di assoluta concentrazione, simultaneamente interverrà una distrazione assolutamente irresistibile.

Legge di Fuller sul giornalismo:
Più lontano accade una catastrofe o un incidente, piùalto deve essere il numero di morti e feriti perchè faccia notizia.

Legge della lettera:
Non c'è come sbagliare la busta per farsi venire nuove idee.

Legge di Jones sugli zoo e i musei:
Gli esemplari, gli oggetti o le opere più interessanti saranno senza targhetta.

Legge di Jones sull'editoria:
Gli errori si vedono solo quando il libro è stampato.

Corollario di Black:
La prima pagina che l'autore guarda è quella col peggior errore.

Consigli di Wallace Wood agli ingegneri:

Leggi del fotografo:

Legge di Dedera:
Nove volte su dieci, se l'ascensore è già al vostro piano, è guasto.

Legge di Sir Walter:
La tendenza del fumo di una sigaretta, barbecue, falò,ecc. a dirigersi verso la faccia di una persona è proporzionale alla sensibilità di tale persona verso il fumo.

Prima legge di Kauffman sulle stazioni:
La distanza del binario di partenza è inversamente proporzionale al tempo a disposizione per prendere il treno.

Legge di Roger:
Non appena la hostess serve il caffè, l'aereo incontra una turbolenza.

Spiegazione di Davis:
Il caffè è la causa principale delle turbolenze in alta quota.

Assioma di Angus sulla Borsa: